Give your website a premium touchup with these free WordPress themes using responsive design, seo friendly designs www.bigtheme.net/wordpress
 

COME RAGGIUNGERE

…IL NOSTRO RIFUGIO


Il percorso più facile:

Dal Rifugio Auronzo sopra a Misurina, 2320 m, (parcheggio) passando per il Rifugio Lavaredo, sentiero n. 104, ca. 2 1/4 ore, 380 m di dislivello (discesa: 200 m di dislivello).

Collegamento in autobus da Sesto, San Candido, Dobbiaco per il Rifugio Auronzo.

Strada carrabile, facile, adatta anche a mountain biker esperti; durante il periodo di fioritura si potrà ammirare la flora meravigliosa, le marmotte, un laghetto, e godere del sole… e per finire avrete Cima Dodici (Croda dei Toni) sempre davanti agli occhi.


_____14
piu_noto

Il percorso più noto:

  • Dalla Val Fiscalina (Sesto), 1454 m, (parcheggio) passando per il Rifugio Comici, sentiero n. 103/101, ca. 3 ore, 1070 m di dislivello. L’ascesa più rapida dalla Valle di Sesto (n. 103), in parte ripida e ricca di scalinate, splendidi scorci della Val Fiscalina Alta con La Lista che indica la strada, la ferrata degli Alpini si snoda di fronte al sentiero leggermente più in alto. Giunti al Rifugio Comici dirigersi ad ovest (n. 101) per raggiungere il Passo Fiscalino.
  • Dalla Val Fiscalina (Sesto), 1454 m, (parcheggio) passando per il Rifugio Locatelli, sentiero n. 102/101, ca. 3,5 ore, 1150 m di dislivello. Si inizia (n. 102) tra i pini mughi lungo un sentiero pietroso in salita, si passa per la Val Sasso Vecchio fino a giungere all’Alpe dei Piani da dove a sinistra si vede il Monte Paterno e più ad est la Forcella Pian di Cengia, a destra il Lastron dei Scarperi. Giunti al Rifugio Locatelli si possono ammirare le maestose pareti nord delle Tre Cime. Da lì in circa 1 ora (n. 101), su un sentiero prima quasi in piano, poi invece ripido, si giunge qui da noi.
  • Dal Rifugio Auronzo sopra a Misurina, 2320 m (parcheggio) passando per i Rifugi Lavaredo e Locatelli, sentiero n. 104/101, ca. 2,5 ore, 400 m di dislivello. Facile, oltrepassa il versante nord del Monte Paterno (n. 101), splendida vista sulle pareti nord delle Tre Cime, dai laghi dei Piani vicino al Rifugio Locatelli si giunge in circa 1 ora, la seconda metà del tragitto è in ripida salita.

Il percorso alternativo:

  • Dalla Val Marzon (Auronzo – Valle d`Ansiei), 1260 m, sentiero n. 107/104, ca. 4 ore, 1250 m di dislivello. Un sentiero solitario e selvaggio che, nell’incisione rupestre della Val di Cengia, in stretti tornanti conduce ai Piani dei Cavalli da dove si immette sul sentiero n. 104.
  • Da Dobbiaco, Val di Landro (parcheggio Valle della Rienza), 1406 m, passando per il rifugio Locatelli, sentiero n. 102/101, ca. 3,5 ore, 1200 m di dislivello. Si inizia con una leggera salita attraverso la Valle della Rienza per continuare su un bel sentiero a tornanti fino ai Piani della Rienza (sorgenti della Rienza) e poi proseguire finoal rifugio Locatelli. Si continua sul sentiero n. 101 fino al rifugio Pian di Cengia.
  • Dalla Val Campo di Dentro (parcheggio), 1486 m, passando per i rifugi Tre Scarperi e Locatelli, sentiero n. 105/101, ca. 3,5 ore, 1200 m di dislivello. Dal parcheggio del rifugio Tre Scarperi in Val Campo di Dentro si segue lo splendido sentiero (n. 105) fino al rifugio Locatelli e sul n. 101 fino al rifugio Pian di Cengia.

_____12
_____13

Per i Mountain Biker:

  • Si segue la strada panoramica (asfaltata) da Misurina al rifugio Auronzo (570 m di dislivello), poi la stretta strada ghiaiosa pianeggiante (n. 104) fino al rifugio Lavaredo e poi la carrabile (n. 104, 200 m di dislivello in discesa e 380 m di dislivello in salita) fino al Rifugio Pian di Cengia (14 km complessivi, 1000 m di dislivello).